accesso atti pratiche edilizie controinteressati

Una volta esaminata la richiesta e valutato che può essere evasa, viene contattato il richiedente per fissare un appuntamento per la visione degli atti (in orario di apertura al pubblico: mart 15.30-18.00, merc. proprietario, acquirente di immobile con contratto preliminare di compravendita, confinante). Delega per Accesso agli Atti (180.3 KB) Delega per Accesso agli Atti La richiesta di "accesso agli atti" ex lege 241/1990, consente invece di accedere al fascicolo edilizio, prenderne visione ed eventualmente estrarne copia per tutti gli usi consentiti, da parte di soggetti interessati e controinteressati. Documentazione da presentare: La richiesta va presentata tramite posta elettronica all’indirizzo [email protected] o PEC [email protected] allegando sempre copia del documento di riconoscimento, delega per ritiro delle copie, quietanza di pagamento dei diritti di accesso come stabilito dalla Delibera di G.C. Lo Sportello fornisce la riproduzione, su supporto informatico, oltre che della pratica digitale (dall'anno 2012) anche degli elaborati grafici di pratiche "d'archivio", disponendo - allo stato - di uno scanner adeguato. Entro 10 giorni dalla ricezione della comunicazione, i controinteressati possono presentare … Nota bene: La pubblica amministrazione cui è indirizzata la richiesta di accesso, se individua soggetti controinteressati, è tenuta a dare comunicazione agli stessi, mediante invio di copia con raccomandata con avviso di ricevimento. Tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l’accesso, hanno diritto di prendere visione ed estrarre copia di documenti amministrativi, nei modi/limiti indicati dalla legge. 3). Lo sportello Accesso Agli Atti ubicato presso l'Area Tecnica - Edilizia Privata sita al Piano Terra della sede Municipale di Piazza San Marco 1, riceve dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 previo appuntamento, sarà l'ufficio a contattare l'utente per fissare una data per poter visionare le pratiche. Soggetti e controinteressati nel diritto di accesso agli atti amministrativi PROCEDURA --> ACCESSO AGLI ATTI --> SOGGETTI L'art. L'accesso agli atti è di norma gratuito, fatte salve le spese di duplicazione del materiale richiesto (es. proprietario, acquirente di immobile con contratto preliminare di compravendita, confinante). Il richiedente deve indicare gli estremi del documento oggetto della richiesta ovvero gli elementi che ne consentono l’individuazione. n. … Accesso agli atti amministrativi contro diritto alla privacy. Lo Sportello fornisce la riproduzione, su supporto informatico, oltre che della pratica digitale anche degli elaborati grafici di pratiche "d'archivio", disponendo - allo stato - di uno scanner adeguato. Essa deve essere rivolta all’amministrazione che ha formato il documento o che lo detiene stabilmente. PROCEDURA --> ACCESSO AGLI ATTI --> TITOLO EDILIZIO ... ed atteso che in subiecta materia non può essere affermata l'esistenza di un diritto alla riservatezza in capo ai controinteressati. Tempi: Entro 30 giorni l’utente verrà contattato per fissare un appuntamento per prendere visione degli atti … L'accesso agli atti consente di prendere visione o richiedere copie di atti e documenti relativi a pratiche edilizie. Decorso tale termine, la p.a. D enominazione procedimento Visione e/o richiesta di copie di atti e documenti relativi a pratiche edilizie Descrizione. Successivamente, l'interessato, sarà contattato dallo stesso Sportello Edilizia per il ritiro presso il QUIC di quanto richiesto, subordinatamente al versamento delle spese necessarie (, [email protected] CHE COSA È E A CHE COSA SERVE : La richiesta, debitamente compilata, ... Si precisa che, ai sensi dell’art. Accesso documentale - archivio storico - pratiche edilizie. Successivamente, l'interessato, sarà contattato dallo stesso Sportello Edilizia per il ritiro presso il QUIC di quanto richiesto, subordinatamente al versamento delle spese necessarie (282 del 27/11/2018), In occasione della visura (se non già espressamente indicato nell'istanza) il richiedente individua puntalmente l'atto o il documento del quale vuole ottenere copia. 184/2006). La predetta interpretazione è in contrasto con la normativa in materia di accesso civico e di protezione dei dati personali, alla luce delle quali l’amministrazione cui è indirizzata la richiesta di accesso civico è invece “tenuta” a coinvolgere i soggetti controinteressati, individuati ai sensi dell’art. 22 e ss. Comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA) Dichiarazione di inizio attività alternativa al permesso di costruire; Edilizia libera con obbligo di comunicazione (CIL) - Allegare copia documento d’identità in corso di validità del richiedente; accesso agli atti della Ripartizione Urbanistica ed Edilizia Privata sito in via Abbrescia, 82 a - accesso agli atti pratiche edilizie - Servizio Urbanistica, Edilizia Privata, Commercio e PA Comune di Felino piazza Miodini 1 Felino (PR) 2° piano giovedì e sabato ore 8,30- 13,00 tel 0521 335 956 -335938 email: [email protected]no.pr.it – [email protected] Telefono: 095 895234 - 095 895313 Diritti di visura e ricerca: € 10,00 per pratica o fascicolo Per la visura e/o copia delle pratiche edilizie occorre compilare l'apposito modulo che dovrà essere consegnato all'Ufficio Protocollo o inviato per PEC all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata del Comune, in quest'ultimo caso dovrà esservi apposta firma digitale. 2 La richiesta per la visione dei documenti amministrativi (pratiche edilizie) deve essere riferita a un unico immobile . 241/1990, artt. Decorsi inutilmente 30 giorni dalla richiesta, questa si intende respinta. La richiesta di accesso ai documenti deve essere motivata. accesso alle concessioni edilizie. ACCESSO ATTI - MODALITA’ Le pratiche edilizie del Comune di Pietrasanta da sempre vengono archiviate per anno di rilascio e sono depositate presso due distinti Archivi: quello di DEPOSITO , c/o Municipio in P.zza Matteotti ( anni : fino al 2010) e quello CORRENTE c/o Ufficio EDILIZIA in v. Per le fotocopie o stampe: Colgo l'occasione per porgere distinti saluti. DOMANDA DI ACCESSO AGLI ATTI PRATICHE EDILIZIE (ai sensi della Legge 07/08/1990, n.241 e del D.P.R. provvede sulla richiesta, accertata la ricezione della comunicazione. n.4 del 27/01/2006. Normativa: LEGGE 7 agosto 1990, n. 241. Accesso agli atti pratiche edilizie per la visione e rilascio della documentazione relativa alle pratiche edilizie presentate in data antecedente al 13 Marzo 2017. - foglio formato A4: € 0,10 - foglio formato A3: € 0,20 L'accesso agli atti consente di prendere visione o richiedere copie di atti e documenti relativi a pratiche edilizie. In caso di diniego dell’accesso, espresso o tacito, o di differimento dello stesso, il richiedente può presentare ricorso al TAR o al Difensore civico competente per ambito territoriale. “controinteressati”, comunicare loro copia della presente domanda e invitarli a presentare, se ritengono, “motivata opposizione” (Dpr 184/2016, art. provvede sulla richiesta, accertata la ricezione della comunicazione. In occasione della visura (se non già espressamente indicato nell'istanza) il richiedente individua puntalmente l'atto o il documento del quale vuole ottenere copia. Accesso formale da parte di terzi. Legge 241/1990; Legge 15/2005; Legge 69/2009; Decreto-Legge 78/2010; DPR 184/2006; Regolamento di C.C. Accesso agli atti pratiche edilizie; ... L’ufficio è tenuto a dare comunicazione agli eventuali controinteressati, i quali entro 10 giorni dal ricevimento possono proporre motivata opposizione. Lo Sportello fornisce la riproduzione, su supporto informatico, oltre che della pratica digitale (dall'anno 2012) anche degli elaborati grafici di pratiche "d'archivio", disponendo - allo stato - di uno scanner adeguato. Palazzo Jappelli - Piazza Matteotti, 4 -35028 Piove di Sacco (PD), Coronavirus - Le disposizioni per contenere e gestire l'emergenza, Modulo per istanza di accesso agli atti - Edilizia, Edilizia privata - Sportello Unico per l’Edilizia (SUE), Ronca Ivano - Responsabile del settore V - Edilizia privata - urbanistica - ambiente, BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO AI PROPRIETARI DI AUTOVEICOLI CON ALIMENTAZIONE A BENZINA PER L’INSTALLAZIONE IMPIANTO A GPL O METANO, BANDO PER L’ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO DI MEZZI PER UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE, Passo carrabile - Autorizzazione installazione segnale, Occupazione suolo pubblico - Lavori edilizi. Che cosa è e a cosa serve: Chi può fare la richiesta: Può esercitare il diritto di accesso agli atti relativi alle pratiche edilizie chiunque dimostri la propria titolarità (in genere chiunque dimostri di avere un interesse diretto personale e concreto per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti). La pubblica amministrazione non è tenuta ad elaborare dati in suo possesso al fine di soddisfare le richieste di accesso. L'accesso sarà consentito con comunicazione di accoglimento dell'accesso agli atti contenente l'invito a presentarsi e l'indicazione dell'ufficio ed orari. Nuovi Moduli per Accesso agli atti del Servizio Urbanistica e Edilizia Privata (allegare sempre copia del documento di identità sia del richiedente che dell'eventuale delegante) Accesso agli Atti (182.7 KB) Accesso agli Atti. Se invece non esistono controinteressati si parla di accesso informale. Non c’è privacy che tenga quando sussiste l’interesse concreto, personale ed attuale ad accedere alle autorizzazioni amministrative sui permessi edilizi. 11.30-13.00, ven.11.30-13.00), dal lunedì al venerdì: 8.30 – 12.30; martedì 15.00 - 17.30. Successivamente, l'interessato, sarà contattato dallo stesso Sportello Edilizia per il ritiro presso il QUIC di quanto richiesto, subordinatamente al versamento delle spese necessarie (, ) il richiedente individua puntalmente l'atto o il documento del quale vuole ottenere copia. Il richiedente deve essere titolare di un interesse diretto, concreto e attuale per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti (es. 2. Decorso tale termine, la p.a. Entro 10 giorni dalla ricezione della comunicazione, i controinteressati possono presentare una motivata opposizione alla richiesta di accesso. Il richiedente deve essere titolare di un interesse diretto, concreto e attuale per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti (es. I soggetti controinteressati sono individuati tenuto anche conto del contenuto degli atti connessi, di cui all'articolo 7, comma 2. 3 del D.P.R. Il servizio è erogato dall'Ufficio Edilizia e Urbanistica COME PRESENTARE LA RICHIESTA DI ACCESSO AGLI ATTI. Se l'accesso agli atti richiede una verifica sull'effettivo interesse del richiedente o sull'eventuale presenza di controinteressati, si parla di accesso formale. - Controinteressati (titolari di pratiche edilizie di cui soggetti terzi chiedano la visione/estrazione); - Delegato dall’avente diritto; - Comune di Bari – Uff. Prorogato lo stato di emergenza fino al 30 aprile 2021, Il diritto di accesso si esercita mediante esame ed estrazione di copia dei documenti amministrativi, nei modi/limiti indicati dalla legge. Il Difenso Oraz. ; Regolamento comunale per il diritto di accesso ai documenti amministrativi ed alle … L’accesso agli atti per pratiche edilizie prevede, invece, il pagamento anticipato dei diritti di ricerca di 20,00 euro, pagabili direttamente … La domanda e la documentazione allegata vanno presentati al Polisportello negli orari di apertura al pubblico. Successivamente, l'interessato, sarà contattato dallo stesso Sportello Edilizia per il ritiro presso il QUIC di quanto richiesto, subordinatamente al versamento delle spese necessarie (delibera GC n. 173/2013), modalità di ricerca della pratica di riferimento, guida alla lettura dei dati della pratica, modalità di presentazione istanza di accesso, ) il richiedente individua puntalmente l'atto o il documento del quale vuole ottenere copia. Lo Sportello fornisce la riproduzione, su supporto informatico, oltre che della pratica digitale anche degli elaborati grafici di pratiche "d'archivio", disponendo - allo stato - di uno scanner adeguato. Delibera di Giunta Comunale n. 86 del 23/09/2014. Entro 10 giorni dalla ricezione della comunicazione, i controinteressati possono presentare una motivata opposizione alla richiesta di accesso. 02-Accesso Atti Pratiche edilizie . 12/04/2006, n.184) ... contenuti nelle seguenti pratiche edilizie (indicare se licenza edilizia, concessione edilizia, ... Entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione i controinteressati … Pratiche edilizie. I fascicoli - cartacei - d'archivio, necessitano di un tempo di reperimento superiore a quelli … oppure motivare debitamente se gli atti da visionare non sono i propri. - se autenticate: oltre al costo di riproduzione € 16,52 (bollo + diritti) ogni 4 facciate. Accesso a atti amministrativi e limite del divieto del c.d. 3 “Notifica ai controinteressati” del D.P.R. L’istruttoria della richiesta verterà sulla completezza formale dell’istanza, sulla legittimazione e sulla correttezza dell'interesse manifestato dal richiedente per accedere agli atti, e terrà conto delle posizioni degli eventuali controinteressati all'esercizio del diritto di accesso (art. Pratiche Edilizie. Entro dieci giorni dalla ricezione della comunicazione di cui al comma 1, i controinteressati possono presentare una motivata opposizione, anche per via telematica, alla richiesta di accesso. In questo caso, la Pubblica Amministrazione che ha ricevuto la domanda di accesso agli atti è tenuta a dare comunicazione ai controinteressati, inviando una copia della stessa. Area Governo del Territorio Unità Operativa Edilizia Privata e SUAPE 1 DOMANDA PER L’ACCESSO AGLI ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI RELATIVA A PRATICHE EDILIZIE (L.n. - Allegare copia atto proprietà/usufrutto/ecc. Presentare domanda su apposito modulo, reperibile presso il Polisportello e scaricabile nella sezione Modulistica qui a fianco L'ufficio è tenuto a dare comunicazione agli eventuali controinteressati, i quali entro 10 giorni dal ricevimento possono proporre motivata opposizione. Come potrete leggere in caso di concessioni edilizie non si pone un problema di tutela del titolare del permesso di costruire cosi che l'Amministrazione non è tenuta ad effettuare la notifica ai "controinteressati".

Francesco Bruni Film, Spuntino Serale Diabete Gestazionale, Sognare Gatto Che Graffia, Castello Roncade Eventi, Indica La Quota Al Pilota Cruciverba, Signora Canzone Napoletana, Carta Da Macero Prezzo, Sciopero Circumvesuviana Novembre 2020, Hotel Bristol Genova Indirizzo,

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *